Appunti di Vino

Fola 2000 IGT – Roberto Negri

In questo particolare Natale, in compagnia dei familiari più stretti, ho colto l’occasione di degustare questa particolare bottiglia, regalatami da mio fratello, il Fola annata 2000 di Roberto Negri. Ci troviamo a Sabbioneta in provincia di Mantova. Il Fola si ottiene da una vendemmia tardiva di uve 100% Ancellotta, vitigno tipico della zona caratterizzato daContinua a leggere “Fola 2000 IGT – Roberto Negri”

Degustazione vini abruzzesi

Insieme a dei carissimi amici e compaesani, in occasione di una piacevole rimpatriata, abbiamo organizzato una piccola degustazione di vini abruzzesi. La serata è iniziata degustando un vino che ormai è riuscito a conquistare gran parte degli appassionati enoici (e non) della Regione: la Cococciola di Cantina Ulisse. Un vino che ha visto accrescere laContinua a leggere “Degustazione vini abruzzesi”

Omaggio a Gillo Dorfles 2015 – San Salvatore 1988

Probabilmente il vino più famoso e interessante tra quelli prodotti da Giuseppe Pagano, il padron dell’Azienda vitivinicola San Salvatore 1988. Prodotto da uve aglianico (selezione clonale di Aglianico del Cilento, un clone disperso negli anni che è stato recuperato, dotato di un grappolo piccolo, spargolo e dalla grande ricchezza fenolica delle bucce) è un vinoContinua a leggere “Omaggio a Gillo Dorfles 2015 – San Salvatore 1988”

Testarossa 2014 – Pasetti

Ultimamente ho avuto l’occasione di degustare il vino di punta della blasonata azienda vitivinicola abruzzese Pasetti, il Testarossa 2014, 100% uve di Montepulciano d’Abruzzo. La storia della cantina Pasetti, da come si legge sul sito ufficiale dell’azienda, fonda le proprie radici in epoca borbonica quando, il visionario trisavolo di Mimmo, Silvestro Pasetti comprò parecchi tomoliContinua a leggere “Testarossa 2014 – Pasetti”

Il Longobardo 2016 – Cantina di Casteggio

Qualche giorno fa ho avuto l’occasione di degustare Il Longobardo 2016 della Cantina di Casteggio (PV). Questo vino nasce da un progetto molto ambizioso che ha portato la Cantina sociale di Casteggio a varare degli eccellenti vini formulati in collaborazione con uno dei massimi enologi italiani, Riccardo Cotarella. Il progetto denominato “Vite, ambiente, qualità” fuContinua a leggere “Il Longobardo 2016 – Cantina di Casteggio”

La potatura verde del vigneto

In questi giorni in molti vigneti italiani si stanno ultimando le potature verdi. Qui di seguito riporto una breve descrizione per capire meglio di cosa si trattano. Questo tipo di potatura, chiamata verde o estiva, perché effettuata durante l’attività vegetativa tra maggio e giugno (o comunque nel periodo estivo), può esser considerata il completamento dellaContinua a leggere “La potatura verde del vigneto”

SVIC 1907 Brut Metodo Classico – Cantina di Casteggio

Sabato sera per festeggiare il rientro a casa ho degustato, in compagnia di cari amici, il Metodo Classico SVIC 1907 Cruasè della Cantica di Casteggio, il tutto accompagnato da salumi tipici abruzzesi e carne alla brace. La Cantina di Casteggio nasce nel 1907 nell’omonimo Comune in Provincia di Pavia, per iniziativa di un centinaio diContinua a leggere “SVIC 1907 Brut Metodo Classico – Cantina di Casteggio”

Mipaaf: via al disciplinare Prosecco Rosè

il Ministero delle Politiche Agricole ha ufficializzato l’introduzione del Prosecco Rosè, il nuovo prodotto ottenuto da glera e pinot nero. Le prime bottiglie saranno immesse sul mercato italiano entro settembre. Mentre per l’estero bisognerà attendere la fine di ottobre. Nel disegno del consorzio sarà posizionata su una fascia più alta del prosecco. E nel tempoContinua a leggere “Mipaaf: via al disciplinare Prosecco Rosè”

Quintodecimo – Exultet 2017

Ieri sera a cena abbiamo voluto onorare un’eccellente zuppa di pesce a base di rana pescatrice, gallinella e scorfano, degustando uno dei fiani DOCG di Avellino più famosi, l’Exultet 2017 di Quintodecimo. La cantina non ha bisogno di presentazioni, qui la mano sapiente di Luigi Moio, proprietario ed enologo di fama internazionale, ha creato viniContinua a leggere “Quintodecimo – Exultet 2017”

UE: più flessibili i sistemi di autorizzazioni vigneti

E’ stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 4 maggio 2020 il Regolamento di esecuzione UE n. 2020/601, con cui la Commissione europea ha inteso introdurre alcuni elementi di flessibilità nel quadro del sistema di autorizzazioni per gli impianti viticoli, in considerazione dell’impatto sul settore vitivinicolo dell’emergenza da Covid-19. Come riportato nel regolamento “AContinua a leggere “UE: più flessibili i sistemi di autorizzazioni vigneti”

I Vignaioli teramani non si fermano

I produttori di vino del Consorzio Colline Teramane lanciano un appello social, tramite un campagna video, dove compaiano nei propri vigneti, per dare un messaggio di forza, coraggio e speranza. “Abbiamo sentito l’esigenza di raccontare la nostra esperienza di viticoltori in questo momento difficilissimo che stiamo attraversando – dichiara Enrico Cerulli Irelli, presidente del ConsorzioContinua a leggere “I Vignaioli teramani non si fermano”

Il Consorzio Vini D’Abruzzo lancia la campagna #IOBEVOABRUZZESE

È on-line sui principali social network la campagna #IOBEVOABRUZZESE promossa dal Consorzio di tutela vini d’Abruzzo. Il Consorzio ha attivato un piano di promozione degli shop online delle cantine abruzzesi, collegandolo alla campagna social #IOBEVOABRUZZESE, chiudendo in questi giorni accordi importanti con alcune delle principali piattaforme di vendita on-line (come ad esempio Tannico, Callmewine, Xtravine),Continua a leggere “Il Consorzio Vini D’Abruzzo lancia la campagna #IOBEVOABRUZZESE”

Un miliardo di bottiglie di vino trasformato in etanolo

Il giornale online americano Politico.eu afferma che tra i settori più colpiti dalla chiusura dei ristoranti e dei locali pubblici in Europa c’è quello vinicolo. Secondo l’Organizzazione internazionale della vigna e del vino ( organismo intergovernativo nato nel 2001 a carattere scientifico e tecnico, dalle competenze riconosciute nel campo della vigna, del vino, delle bevande aContinua a leggere “Un miliardo di bottiglie di vino trasformato in etanolo”

Il Vino non si ferma. Lettera dei Vignaioli italiani

#ilvinononsiferma è un neo-movimento di vignaioli nato, in questo momento di emergenza covid-19, per difendere e avere una filiera del vino giusta, solidale e possibile. Dall’inizio dell’emergenza i Vignaioli italiani non hanno mai smesso di lavorare: hanno curato i campi e le vigne, hanno lavorato in cantina, imbottigliato, spedito e anche consegnato personalmente il vino.Continua a leggere “Il Vino non si ferma. Lettera dei Vignaioli italiani”

Il Taurasi scende in campo nella solidarietà

Il territorio Irpinio, noto per la grande magnanimità del suo popolo, porta avanti una stupenda iniziativa, donare il proprio miglior vino ai medici e agli infermieri dell’ospedale Cotugno di Napoli, impegnati in prima linea nella lotta al covid-19. Quindici produttori di Taurasi insieme per aiutare a combattere il coronavirus anche attraverso la donazione, che avverràContinua a leggere “Il Taurasi scende in campo nella solidarietà”

Studio su Nature: il vino rosso difende dal covid-19

Sulla prestigiosa rivista scientifica Nature è stato pubblicato uno studio sugli effetti positivi che potrebbe avere una molecola del vino rosso, il Resveratrolo, nella lotta contro il Coronavirus. Questa molecola impedirebbe al Mers-Cov, un virus strettamente imparentato al Sars-Cov-2, di replicarsi. E’ proprio così, per combattere il Covid-19 scende in campo anche il vino rosso:Continua a leggere “Studio su Nature: il vino rosso difende dal covid-19”

Fonterutoli 2004 – Mazzei

In questi giorni di quarantena ho voluto degustare una bottiglia che avevo dimenticato in cantina, il Chianti Classico Fonterutoli 2004 dell’Azienda Mazzei. Ci troviamo nel borgo di Fonterutoli, che merita una breve descrizione. Antico baluardo fiorentino, a pochi chilometri da Castellina in Chianti, che gode di una straordinaria vista su Siena, tanto vicina da poterContinua a leggere “Fonterutoli 2004 – Mazzei”

Libri sul Vino da leggere

Sperando che questa quarantena sia alle porte, vi suggerisco alcune letture, riguardanti il mondo del vino, che ho trovato molto interessanti. Il respiro del vino – Luigi Moio. Una vera e propria bibbia dell’analisi chimica e sensoriale dei vini. A tratti molto tecnico ma spiegato in maniera chiara e coincisa anche grazie alle simpatiche illustrazioni.Continua a leggere “Libri sul Vino da leggere”

Proposte Filiera del Vino per combattere l’emergenza

Le maggiori associazioni della filiera del vino italiano, ovvero: Confagricoltura, Cia, Alleanza delle Cooperative Italiane, Copagri, Unione Italiana Vini, Federvini, Federdoc e Assoenologi, scrivono nuovamente al Ministro delle Politiche Agricole, Ambientali e Forestali, Teresa Bellanova, per esporre le proprie proposte che riguardano il sostegno al mondo vitivinicolo in questo periodo di emergenza. La filiera, inContinua a leggere “Proposte Filiera del Vino per combattere l’emergenza”

Il Vino Cotto

Il vino cotto è un tipico prodotto alimentare della regione Abruzzo. Rientra nei prodotti PAT riconosciuti dal Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, ovvero è uno dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani. Il vino cotto, prodotto particolarmente tipico delle zone collinari del Piceno, è una bevanda alcolica antichissima ottenuta facendo bollire del mostoContinua a leggere “Il Vino Cotto”

Ercolani Riserva 2014

In questa particolare Domenica delle Palme 2020, abbiamo degustato a pranzo il Nobile di Montepulciano DOCG Riserva 2014 della Cantina Ercolani, prodotto con uve: sangiovese denominato a Montepulciano prugnolo gentile, canaiolo nero, colorino, mammolo (2 anni di maturazione in botti grandi di legno rovere di slavonia). L’azienda agricola Cantine Ercolani nasce nel 1988 a Montepulciano,Continua a leggere “Ercolani Riserva 2014”

Gambero Rosso ed il nuovo format social

#stappacongamberorosso è il nuovo format social della casa editrice italiana specializzata in enogastronomia, dove ogni martedì e giovedì si degusta da casa insieme al giornalista Marco Sabellico e alle migliori espressioni della guida Vini d’Italia 2020. L’appuntamento è sui canali social del Gambero Rosso dove è già online la prima puntata dedicata al Consorzio diContinua a leggere “Gambero Rosso ed il nuovo format social”

Coravin lancia la nuova gamma di prodotti

La principale azienda di tecnologia del vino presenta la nuova tecnologia SmartClamps™, con la quale il consumatore può servire il vino più rapidamente e facilmente, grazie alla presenza di pinze che agevolano e aiutano ulteriormente il primo utilizzo del dispositivo sulla bottiglia rendendo il processo ancora più intuitivo. Coravin, società con sede negli Stati UnitiContinua a leggere “Coravin lancia la nuova gamma di prodotti”

Consorzio Vignaioli del Trentino chiede la riduzione della produzione

Tramite una lettera inviata all’assessore all’Agricoltura della Giunta Provinciale di Trento Giulia Zanotelli e al presidente del Consorzio vini del Trentino Pietro Patton, il presidente del Consorzio vignaioli del Trentino Lorenzo Cesconi ha richiesto un provvedimento d’urgenza finalizzato alla riduzione della produzione di vino ad ettaro. Tale richiesta si propone di ridurre gli effetti negativiContinua a leggere “Consorzio Vignaioli del Trentino chiede la riduzione della produzione”

L’AIS non si ferma, degustazioni online

Gran bella iniziativa quella portata avanti dall’AIS (Associazione Italiana Sommelier) di condividere video assaggi/lezioni da parte dei migliori Sommelier italiani. Da come si apprende sul sito ufficiale, il distanziamento sociale non ferma l’attività dell’AIS: il vino si degusta su Facebook e Youtube con campioni e relatori professionisti. Le necessarie misure che hanno stabilito l’isolamento degliContinua a leggere “L’AIS non si ferma, degustazioni online”

Vino d’Abruzzo, storia che si perde nei secoli

Le origini della viticoltura abruzzese si perdono nella notte dei tempi e talvolta sconfinano nella leggenda. Plinio il Vecchio (23-79 d.C.) nella Naturalia Historia esaltava un vino proveniente dai vigneti affacciati sull’Adriatico, il “Pretuziano”, e lo considerava uno dei più squisiti d’Italia. La viticoltura e la produzione vinicola hanno segnato profondamente la storia, le tradizioni e il lavoroContinua a leggere “Vino d’Abruzzo, storia che si perde nei secoli”

Ben Ryé 2015 – Donnafugata

Ieri 26 marzo, in occasione del compleanno del padre della mia fidanzata, abbiamo degustato, abbinato ad una squisita torta al cioccolato, il Passito di Pantelleria DOC di Donnafugata, il Ben Ryé 2015, sicuramente tra i passiti più conosciuti e diffusi d’Italia. Dall’arabo “Figlio del vento” perché il vento che soffia fra i grappoli è unaContinua a leggere “Ben Ryé 2015 – Donnafugata”

Il Vino nella Divina Commedia

Ieri 25 marzo si è celebrato il primo Dantedì, occasione per ricordare il sommo Poeta che in questa data, nella Pasqua del 1300 così come hanno individuato gli studiosi, iniziò nei regni dell’oltretomba il viaggio della Divina Commedia. In due passi il celebre Poeta cita il vino nella sua immensa opera, ed entrambe le volteContinua a leggere “Il Vino nella Divina Commedia”

Il libro di Tachis “Sapere di Vino”

Oggi navigando nel web mi sono imbattuto in un interessantissimo articolo della pagina http://www.lafillossera.com (la quale ringrazio per aver pubblicato questo splendido contenuto), dove rende reperibile il libro “Sapere di vino” di Giacomo Tachis in formato pdf. Qui di seguito riporto il breve articolo e il link (del sito lafillossera.it) per scaricare il file:Giacomo TachisContinua a leggere “Il libro di Tachis “Sapere di Vino””

Vinitaly ufficialmente rinviato al 2021

Tramite un comunicato ufficiale, Veronafiere rinvia la 54esima edizione del Vinitaly al 2021. Il Gruppo Veronafiere ridefinisce gli assetti per riorganizzare la propria attività e affrontare sia l’attuale emergenza, sia la riprogettazione di tutte le azioni in vista della ripresa. Nel comunicato troviamo quanto segue:Il presidente Danese: «Ridefinizione di obiettivi e strategie del Gruppo perContinua a leggere “Vinitaly ufficialmente rinviato al 2021”

Buxento 2016 – Silvaplantarium

Ieri sera, dopo diverso tempo, ho degustato nuovamente l’Aglianicone dell’Azienda Silvaplantarium di Mario Donnabella. Prima di descrivere il mio assaggio, vi racconto come nasce questo vino.Uve raccolte esclusivamente a mano. I grappoli selezionati vengono diraspati e pigiati. La fermentazione è fatta in fermentini di acciaio con lieviti autoctoni grazie all’innesto del pied de cuve ottenutoContinua a leggere “Buxento 2016 – Silvaplantarium”

Vinificazione, cosa sono: rimontaggi, follature e delestage

Durante il processo di vinificazione il fenomeno della macerazione, innescato in parte da reazioni enzimatiche, viene normalmente agevolato e reso più efficace attraverso diverse tecniche di rimescolamento (rimotaggi, follature, delestage). Il rimontaggio, in enologia, è un termine utilizzato per indicare un’operazione di cantina tipica della macerazione dei vini rossi. Per accelerare l’estrazione di colore, tannino edContinua a leggere “Vinificazione, cosa sono: rimontaggi, follature e delestage”

La filiera del Vino scrive alla Bellanova “mitigare subito i danni”

Da come si apprende sul sito ufficiale di Federvini, con una lettera indirizzata alla Ministra delle politiche agricole, alimentari e forestali Teresa Bellanova, la filiera del vino – che riunisce le principali organizzazioni del settore Confagricoltura, CIA, Copagri, Alleanza delle Cooperative Italiane, Unione italiana Vini, Federvini, Federdoc e Assoenologi – ha messo nero su biancoContinua a leggere “La filiera del Vino scrive alla Bellanova “mitigare subito i danni””

Lutto nel mondo del vino, morto Pietro Nera

In data 17 marzo 2020 è scomparso all’età di 84 anni, a causa di un incidente stradale, uno dei simboli della viticoltura eroica valtellinese, Pietro Nera. Grande ufficiale della Repubblica Italiana, già vice presidente di Ascovini Lombardia, per due mandati sindaco di Chiuro (SO), insignito del titolo la Gran Medaglia di Cangrande di Veronafiere (premio attribuito agliContinua a leggere “Lutto nel mondo del vino, morto Pietro Nera”

Consorzi Vini pugliesi: “non ci sono le condizioni per il Vinitaly 2020”

Tramite una nota ufficiale, 5 grandi Consorzi pugliesi, ovvero: il Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria doc e docg, il Consorzio di Tutela Vini dop Salice Salentino, il Consorzio dei Vini doc Gioia del Colle, il Consorzio per la Tutela dei vini doc Brindisi e Squinzano, e il Consorzio di Tutela Vini Castel delContinua a leggere “Consorzi Vini pugliesi: “non ci sono le condizioni per il Vinitaly 2020””

Ficonera 2013 – San Giovanni

Ieri a pranzo, accompagnata da una ottima lasagna al forno, ho degustato una grande bottiglia dell’Azienda agricola San Giovanni, il Ficonera 2013. Questa Azienda, situata nel cuore del Cilento nel Comune di Castellabate, per l’esattezza sulla bellissima Punta Tresino, è una delle massime espressioni della viticoltura cilentana. La superficie vitata complessiva è di 4 ettariContinua a leggere “Ficonera 2013 – San Giovanni”

Coronavirus, Assoenologi:”Il Vino igienizza il cavo orale”

Tramite un comunicato stampa ufficiale pubblicato sul sito di Assoenologi e firmato dal Presidente Riccardo Cotarella, l’Associazione Enologi Enotecnici Italiani, in seguito ad un confronto con importanti rappresentanti della Comunità Medica, comunica quanto segue: “In merito all’emergenza COVID-19, pervengono ad Assoenologi numerose richieste, da parte di soci ed altre categorie professionali, afferenti a diversi temi,Continua a leggere “Coronavirus, Assoenologi:”Il Vino igienizza il cavo orale””

L’Ampelografia

L’enciclopedia Treccani la definisce come segue: “Disciplina che descrive, dal punto di vista della morfologia esterna, i differenti vitigni e li classifica secondo determinati criteri sistematici. I caratteri diagnostici più importanti (che si raccolgono in particolari schede ampelografiche) sono quelli dei germogli (colore, tomentosità, forma), delle foglie (grandezza, forma, tomentosità, dentatura, nervatura ecc.) e deiContinua a leggere “L’Ampelografia”

Il Metodo Ancestrale

L’ ancestrale è un vino frizzante o spumante che rifermenta con i suoi lieviti indigeni ed i suoi zuccheri. Questo è il procedimento più antico e naturale per ottenere vini frizzanti caratterizzati da un perlage delicato e persistente. In Italia le Regioni che producono maggiormente questa tipologia di vino sono l’Emilia Romagna con i suoiContinua a leggere “Il Metodo Ancestrale”

Remuage, cos’è

Termine francese che indica l’operazione di scuotimento e capovolgimento delle bottiglie dei vini fatti secondo il metodo champenois. Il remuage è la prima operazione che viene condotta dopo il periodo di riposo del vino sui lieviti di fermentazione. Le bottiglie poste in orizzontale contengono diversi residui solidi che dovranno essere eliminati. Un tempo, ma inContinua a leggere “Remuage, cos’è”

Le Donne del Vino

Oggi 8 marzo 2020 le Donne del Vino celebrano la festa della Donna colorando le botti di verde: «simbolo di una nuova sostenibilità e anche di speranza per tutta l’Italia». Come si apprende dal sito http://www.ledonnedelvino.com oggi sarebbe dovuto esserci un grande evento collettivo nazionale, come quello degli altri anni. Invece l’emergenza coronavirus e leContinua a leggere “Le Donne del Vino”

Degustazione tra amici

Ieri 6 febbraio 2020, insieme a dei cari amici, presso la nostra enoteca di fiducia: La Bottega dei Golosi di Sapri, abbiamo degustato due ottime espressioni di Aglianico. La prima lucana, più precisamente il Matematico 2017 – Cantina di Venosa. Qui però l’Aglianico è presente solo per il 30% mentre nel restante 70% troviamo ilContinua a leggere “Degustazione tra amici”

Vinitaly 2020 rinviato a giugno

Da come si apprende dal sito ufficiale, il Vinitaly 2020 viene ufficialmente rinviato al 14 – 17 giugno. “In considerazione della rapida evoluzione della situazione internazionale che genera evidenti difficoltà a tutte le attività fieristiche a livello continentale, Veronafiere ha deciso di riposizionare le date di Vinitaly, Enolitech e Sol&Agrifood dal 14 al 17 giugnoContinua a leggere “Vinitaly 2020 rinviato a giugno”

Bellanova firma il decreto del Testo Unico della Vite e del Vino

Al via il decreto attuativo del Testo Unico della vite e del vino Legge 238 del 12/12/2016, “Disciplina organica della coltivazione della vite e della produzione e del commercio del vino” . Il provvedimento, firmato in data 27 febbraio 2020 dalla ministra Teresa Bellanova e atteso da tempo dalla filiera vitivinicola, stabilisce caratteristiche, diciture, modalitàContinua a leggere “Bellanova firma il decreto del Testo Unico della Vite e del Vino”

Lutto nel mondo del vino

E’ morto il 2 marzo 2020, nella sua antica casa e cantina nel centro di La Morra (CN), Umberto Mascarello, uno dei ‘barolisti’ più noti, figlio dei fondatori della Casa Vinicola Mascarello Michele & Figli, creata nel 1927 nel cuore delle Langhe patrimonio dell’umanità Unesco, da Michele Mascarello e dalla moglie Maria. Entrato in aziendaContinua a leggere “Lutto nel mondo del vino”

Lunarossa, latore dei Monti Picentini

Ultimamente per motivi lavorativi ho visitato, a cavallo tra le province di Avellino e Salerno, una realtà molto affascinante, quella dei Monti Picentini. Complessa e articolata catena montuosa, decentrata verso il Tirreno rispetto all’asse appenninico, con aspre creste rocciose, che raggiunge i 1800 m. sul Monte Cervialto. Di natura calcarea e dolomitica il Polveracchio, l’Acellica,Continua a leggere “Lunarossa, latore dei Monti Picentini”

Taurasi Paterno

In questo pranzo domenicale a base di pollo con riduzione di aceto balsamico e patate arrosto, abbiamo degustato in famiglia una bella espressione di Taurasi DOCG, il Taurasi Paterno 2012 – Paterno sas. La Cantina Paterno risale storicamente alla fine del settecento, dedita alla produzione e al commercio del vino, diffuso nelle varie taverne eContinua a leggere “Taurasi Paterno”

Terre di Toscana XIII

E’ iniziata regolarmente oggi l’edizione 2020 della manifestazione Terre di Toscana. L’evento inizialmente era a rischio a causa del Coronavirus, ma gli organizzatori hanno comunque deciso di non rimandare la 13° edizione dell’evento più significativo a livello nazionale per i vini e i produttori di questa regione. Come precauzione per tutti i presenti, all’ingresso vieneContinua a leggere “Terre di Toscana XIII”

ProWein 2020 rinviato

Da come si può apprendere dal sito ufficiale https://www.prowein.it/ il Prowein 2020 è ufficialmente rinviato a causa del Coronavirus (Covid-19). La situazione è molto complicata in termini di fiere e incontri industriali nel mondo a causa dell’espansione del Coronavirus, una situazione che produce forti colpi per l’economia mondiale. ProWein è la fiera che, ad oggi,Continua a leggere “ProWein 2020 rinviato”

La potatura della vite

La potatura della vite è un procedimento molto delicato e complesso in quanto non consiste soltanto nella recisione di rami e tralci, ma serve a dare una forma ben precisa, definita e curata all’intera struttura viticola. Quanto più la potatura verrà fatta regola d’arte, quanto più sarà indice di un vino eccellente e dal gustoContinua a leggere “La potatura della vite”

Vinitaly 2020 in caricamento…

Arriva dal vino, uno dei settori di punta dell’economia made in Italy vero e proprio ambasciatore dell’Italia all’estero un primo forte segnale di svolta sul fronte dell’epidemia di Coronavirus. Oggi 26 febbraio 2020 infatti si è potuto apprendere, dalla pagina social Ufficiale del Vinitaly, che il Consiglio di Amministrazione straordinario di Veronafiere SpA – FieraContinua a leggere “Vinitaly 2020 in caricamento…”

Benvenuto Brunello 2020

E’ appena conclusa l’ edizione 2020 di Benvenuto Brunello, la vetrina con la quale i produttori del Consorzio presentano in anteprima i loro vini che sono in vendita dal 1 gennaio di quest anno e quindi il Brunello vendemmia 2015, le riserve 2014 e il Rosso 2018. Oltre 500 etichette e più di 140 iContinua a leggere “Benvenuto Brunello 2020”

Chianti Collection 2020

Il 17-18 febbraio 2020 si è tenuto presso la stazione Leopolda di Firenze l’Anteprima del Chianti Classico. Con 200 produttori presenti e oltre 740 etichette in assaggio, questa edizione del Chianti Collection è stata un vero e proprio successo, sia per il numero di presenze di giornalisti ed esperti del settore, sia per la qualitàContinua a leggere “Chianti Collection 2020”

Chianti Lovers 2020

Il 16 febbraio, presso la Fortezza da Basso a Firenze, si è tenuta la seconda Anteprima 2020 del vino toscano: il Chianti Lovers. Ben 122 aziende e 488 etichette in degustazione (di cui 206 in anteprima), fanno di questa sesta edizione un grande successo, testimoniato dalle oltre 4mila presenze tra operatori del settore, wineblogger, giornalisti, sommelierContinua a leggere “Chianti Lovers 2020”

PrimAnteprima 2020

Febbraio è il mese delle Anteprime toscane, interessanti eventi durante i quali i Consorzi di Tutela, con il patrocinio della Regione Toscana e della Fondazione Sistema Toscana, presentano le nuove annate in corso di affinamento e guidano giornalisti ed operatori alla scoperta dei loro territori. Il primo evento, in ordine cronologico, è stato la PrimAnteprima,Continua a leggere “PrimAnteprima 2020”

Il Sovescio, cos’è e perché si fa

Antichissima pratica svolta già in epoca Romana che ha lo scopo di restituire nutrimento al terreno e migliorarne la struttura senza l’ausilio di sostanze chimiche o lavorazioni invasive. La sua utilità è indiscussa, tanto che spesso viene effettuata anche dagli agricoltori professionisti e non solo da quelli che operano nell’agricoltura biologica. Il sovescio autunnale consiste nel coltivare, durante i tempiContinua a leggere “Il Sovescio, cos’è e perché si fa”

Syrah, vitigno dalle origini misteriose

Lo Syrah è uno dei vitigni chiamati “internazionali”, perché esportati dalla Francia e coltivati in tutto il mondo. Originariamente sembra provenire dalla città di Schiraz, in Persia, da cui pare giunto nel nostro paese nell’antichità attraverso la città di Siracusa. Lo Syrah potrebbe anche essere arrivato dall’Albania, essendoci alcune affinità genetiche con il viitgno localeContinua a leggere “Syrah, vitigno dalle origini misteriose”

Le botti, storia e curiosità

Storicamente nate per la conservazione e il trasporto, le botti sembrano risalire al 5° sec a.C., all’epoca degli Etruschi, ma è la Gallia Cisalpina che ne diffuse l’utilizzo.La loro forma particolare permette di poterle muoverle agevolmente facendole roteare su loro stesse, e una volta riempite, in posizione orizzontale, sono in grado di accentrare eventuali sedimentiContinua a leggere “Le botti, storia e curiosità”

Primitivo di Manduria “Menhir” DOC

In una delle mie degustazioni abituali presso la bellissima Divina Enoteca, mi sono imbattuto in un’ottima etichetta (Primitivo di Manduria “Menhir” DOC – Azienda Agricola MenhirSalento) selezionata dai due meticolosi proprietari, entrambi grandi Sommelier professionisti. Come si apprende dal sito della Cantina, sin dalla sua nascita, Menhir Salento ha compreso l’importanza del territorio come elementoContinua a leggere “Primitivo di Manduria “Menhir” DOC”

Food & Wine in Progress 2019

Il 30 novembre e il 1 dicembre 2019 si è tenuta, presso la Stazione Leopolda di Firenze, la 5° edizione del Food & Wine in Progress. Promosso e organizzato da Associazione Italiana Sommelier Toscana (Ais) e Unione Regionale Cuochi Toscani è un modello di manifestazione già collaudato, finalizzato al dialogo e al confronto tra associati,Continua a leggere “Food & Wine in Progress 2019”

Montepulciano D’Abruzzo Zanna Riserva 2015

Durante un pranzo domenicale ho voluto riassaggiare una bottiglia regalatami da un mio caro amico, il Montepulciano D’Abruzzo Zanna Riserva 2015 della Cantina Illuminati. Da molti considerati una delle migliori espressioni del territorio teramano, non ha deluso le mie aspettative. Coltivato sulle colline teramane alla destra del fiume Tronto che scendono in Adriatico, a quotaContinua a leggere “Montepulciano D’Abruzzo Zanna Riserva 2015”

Piccole realtà toscane

Un mio carissimo collega Agronomo mi ha fatto conoscere una interessante Azienda toscana, incastonata nel cuore del Chianti delle colline fiorentine, all’interno del Comune di San Casciano Val di Pesa, La Percussina. Piccola azienda produttrice di vino e olio extra-vergine, che sorge in un luogo ricco di storia. Infatti le storie de La Percussina risalgonoContinua a leggere “Piccole realtà toscane”

Uno dei principi italiani: il Brunello di Montalcino

Scrivere un articolo lodando un Brunello può sembrare ovvio se non prolisso, ma voglio condividere con i miei lettori la splendida beva di questo assaggio domenicale. Dopo molto tempo mi sono ritrovato a riassaggiare uno dei vini più affermati nel panorama enologico mondiale. La cosa stupefacente sono le grandissime sfaccettature che può assumere questo vino,Continua a leggere “Uno dei principi italiani: il Brunello di Montalcino”

L’Occhio di Pernice

Occhio di Pernice è generalmente definito un “vino da meditazione” perché considerarlo un semplice vino da dessert sarebbe riduttivo. Questo particolare Vin Santo richiede una certa capacità meditativa sia nella produzione che nella degustazione. Il Vin Santo Occhio di Pernice si differenzia dal Vin Santo Bianco perché si ottiene utilizzando vitigni a bacca nera, generalmenteContinua a leggere “L’Occhio di Pernice”

Cilento, terra di Aglianicone

La prima citazione di una varietà con questo nome risale all’Acerbi nel 1825 nel suo trattato “Delle viti italiane o sia materiali per servire alla classificazione, monografia e sinonimia preceduti dal tentativo di una classificazione geoponica delle viti” Milano 1825. L’Acerbi, possessore – nel vigneto di sua proprietà della Palazzina presso Castelgoffredo – “della maggiorContinua a leggere “Cilento, terra di Aglianicone”

Candia dei Colli Apuani DOC

L’area della denominazione Candia dei Colli Apuani DOC si trova in Toscana, nell’area delle città di Massa, Carrara e Montignoso. La denominazione risale al 1981 e comprende vini rossi, rosati e bianchi ( rosso , rosato e bianco ), oltre al vin santo. Dato il grande numero di vitigni registrati, la DOC Candia dei ColliContinua a leggere “Candia dei Colli Apuani DOC”

Terre dell’Aglianicone

L’Associazione per la Tutela dell’Aglianicone di Castel San Lorenzo – Denominazione di Origine Protetta – brevemente “A.T.A.” è stata costituita nell’anno 2013, nel rispetto dell’art. 36 e seguenti del Codice Civile. La nascita dell’Associazione è scaturita, sostanzialmente, dalla necessità di creare condizioni favorevoli, affinché le aziende vitivinicole presenti sul territorio potessero immettere sul mercato nazionaleContinua a leggere “Terre dell’Aglianicone”

Vinitaly 2019

Come ogni anno, dal “lontano” 2010, sono stato al Vinitaly, la fiera del vino più importante d’Italia, in qualità di giornalista freelance. L’edizione 2019 si è aperta con numeri davvero incoraggianti per l’Italia. Il 2018 infatti, secondo dati Ismea, è stato un anno da record con 55 milioni di ettolitri di vino venduti (+29% suContinua a leggere “Vinitaly 2019”

Montemercurio Petaso 2015

Durante una visita alla fornita Bottega dei Golosi di Pasquale Curcio a Sapri, ho avuto il piacere di degustare una etichetta a me molto cara, il Petaso 2015 di Montemercurio (Rosso di Montepulciano DOC). Questa bellissima azienda di Montepulciano mi fu fatta conoscere dal mio carissimo amico Gianmarco, poliziano DOC. Piccola azienda nel cuore diContinua a leggere “Montemercurio Petaso 2015”

DOCG Colline Teramane

Vino prodotto dall’omonimo vitigno Montepulciano, è l’unica Denominazione di Origine Controllata e Garantita in Regione Abruzzo. La zona interessata comprende un’ampia fascia della collina litoranea ed interna della provincia di Teramo, che nella parte centro-settentrionale si spinge sino ai piedi del massiccio del Gran Sasso e dei Monti della Laga. La produzione del vino MontepulcianoContinua a leggere “DOCG Colline Teramane”

Da nord a sud

Per il mio 29° compleanno mi sono regalato una degustazione tra amici a casa. Ognuno ha portato una bottiglia di vino che predilige e che si abbinasse bene alla portata principale, timballo di carne. Il sottoscritto ha portato un: Antonio Castagnedi Amorone della Valpolicella 2015 – Tenuta Sant’Antonio. Uve Corvina e Corvinone 70% – RondinellaContinua a leggere “Da nord a sud”

Anteprima Vitigno Italia 2019

A Napoli si è rinnovato l’appuntamento con VitignoItalia. Iniziato alle ore 11.00 del 26 novembre 2018, con l’interessante convegno “Vino e Ambiente, quale futuro?”: sostenibilità e cambiamenti climatici al centro del dibattito tra importanti personalità del mondo enologico e non solo. “Un assaggio sostanzioso – sottolinea Maurizio Teti, direttore di VitignoItalia – di quella cheContinua a leggere “Anteprima Vitigno Italia 2019”

Vinoè 2018

Torna l’appuntamento con Vinoè, il più grande evento di degustazione organizzato da FISAR. Kermesse enologica firmata FISAR che da sabato 27 a lunedì 29 ottobre 2018 trasforma, per il terzo anno consecutivo, la Stazione Leopolda di Firenze in una vigna indoor. Punto d’incontro per operatori e wine lovers, Vinoè in poco tempo si è affermataContinua a leggere “Vinoè 2018”

The Art of Mixology – Pioppi 2018

Il 22 settembre, a Pioppi, provincia di Salerno, c’è stata l’“Anteprima 2019 The Art of Mixology“, una bellissima vetrina di eccellenze del territorio, organizzata dal patron Rino Elefante insieme al fratello Angelo Elefante e Melania Damiano, Sommelier AIS accomunati dalla passione per la propria terra, per promuovere il sodalizio della tradizione della dieta mediterranea conContinua a leggere “The Art of Mixology – Pioppi 2018”

Ritrovamento in cantina

L’altro giorno mentre riordinavo la mia cantinetta personale, ho ritrovato questa bottiglia: Barolo Le Terre 2003 – Le Terre del Barolo. Sapevo che non era una bottiglia pregiata (probabilmente acquistata tempo fa nella grande distribuzione) e per questo ho voluto vedere se e come si era mantenuta nel tempo. Prima di degustarla ho fatto unaContinua a leggere “Ritrovamento in cantina”


Una bottiglia di vino implica la condivisione; non ho mai incontrato un amante del vino che fosse egoista.
Clifton Fadiman
di Niccolò Marco Mancini

Si tibi serotina noceat potatio, vina hora matutina rebibas

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito