Alla scoperta di un grande territorio: Colli di Luni

Il territorio della Denominazione di Origine “Colli di Luni DOC” ricade nella parte orientale della Liguria, in provincia della Spezia e nella parte settentrionale della Toscana in provincia di Massa Carrara, e comprende un territorio piuttosto differenziato con vigneti situati per la maggior parte in pianura e bassa collina. La storia della zona di produzione del Vino DOC dei Colli di Luni è documentata fin dall’epoca dell’Impero Romano. Le coste miti, soleggiate e ventilate di produzione del vino dei Colli di Luni che si affacciano sul Mar Ligure e sul Mar Tirreno, rappresentano assieme alla Sardegna le terre di elezione del vitigno Vermentino, il più diffuso e rinomato nella zona. La DOC Colli di Luni fa riferimento a varie tipologie di vino e diversi vitigni, che grazie all’influenza dell’ambiente geografico in cui sono coltivati danno luogo a vini con caratteristiche molto riconoscibili. In particolare i vini si distinguono per il fatto di possedere acidità contenute, colori intensi e vivaci, profumi fini ma intensi in prevalenza floreali e fruttati, sapidità al gusto. I terreni per la maggior parte drenanti e sabbiosi danno ai vini caratteristiche di freschezza e di sapidità. Si tratta di vini non particolarmente adatti all’invecchiamento, in quanto il territorio dona al vino i sapori degli aromi mediterranei, dei sentori di mare e di genuinità. I sapori sia freschi, secchi ma morbidi nei bianchi, caldi e di buon corpo nei rossi e il fondo leggermente amarognolo e leggermente acidulo, sono le caratteristiche che legano questi prodotti alle aree da cui sono ottenuti.

Il Vermentino, qui tra Liguria e Toscana, ha profumi minerali e freschi, chiama il mare e lo iodio delle ostriche che da poco sono riapparse in questi fondali, ma anche i sapori decisi eppur delicati della tradizione di terra.

Sicuramente una delle aziende che mi ha letteralmente folgorato, e che riesce ad esprimere al massimo il potenziale di questo grande territorio, è l’Azienda Cantine Lunae. Il nome Lunae si ispira al nome della città di Luni, antico porto Etrusco e Greco, consacrato alla Dea Selene dai greci (Luna per i latini). La prima colonia Luna è stata fondata dai Romani nel 177 A.C. La viticoltura della famiglia Bosoni, proprietaria dell’Azienda, affonda le proprie radici nella storia millenaria di questa terra e dei suoi popoli: etruschi, greci e romani, dai quali ha ereditato la grande tradizione vitivinicola. La terra è quella che dalle colline che preludono le Alpi Apuane giunge al Mare Ligure; fertile, irrigata dal fiume Magra, privilegiata dal caldo sole e dalle brezze del Mediterraneo che conferiscono al vino sapori e profumi irripetibili.

I due Vermentini dell’Azienda assaggiati sono davvero forieri di storia e di grande entità territoriale:

  • Etichetta Nera Colli di Lunae DOC 2017 – Cantine Lunae. Vermentino 100%. Macerazione sulle bucce per 48 ore, dopo svinatura, fermentazione e vinificazione in vasche di acciaio, cosa che regala un colore molto più intenso. Un bianco di grande stoffa e fascino, dal colore giallo paglierino intenso con leggeri riflessi dorati. Profumo elegante con evidenti sentori di fiori di campo, erbe aromatiche, spezie, frutta matura, miele. In bocca si manifesta giustamente sapido, armonico, persistente. Un vino di grande struttura.
  • Etichetta Grigia Colli di Lunae DOC 2017 – Cantine Lunae. Vermentino 100%. Di colore giallo paglierino con giovani riflessi verdolini. Profumo intenso, persistente, fine e di grande eleganza, con note di biancospino, pompelmo, mela renetta, pesca bianca e piacevole sottofondo di miele d’acacia. In bocca si presenta fresco equilibrato e giustamente regalandoci evoluzioni gustative interessanti.

Pubblicato da Niccolò Marco Mancini

Abruzzese classe ’91. Dottore Agronomo e Forestale formato e abilitato presso l’Università Degli Studi di Firenze. Appassionato del mondo del vino in tutti i suoi aspetti. Collabora con il sito Agraria.org e la rivista TerrAmica per la redazione di articoli divulgativi. Ormai da diversi anni giornalista freelance in eventi, fiere, anteprime, presentazioni e mostre in tutta Italia per raccontare e divulgare notizie e storie inerenti al vino, cantine, aziende e produttori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: