Grandi espressioni del Sud Italia

L’altro giorno ho avuto la fortuna di condividere, insieme a dei cari amici, alcune delle più belle espressioni enologiche del Sud Italia, 3 modi completamente diversi di esprimere un grande vitigno come l’Aglianico. La degustazione “casalinga” è iniziata con un notevole Metodo Classico sboccato nel 2016 della Cantina San Salvatore 1988, il Gioi. Qui la mano sapiente del famoso enologo Riccardo Cotarella si vede, anzi si sente. Rosato ottenuro da uve 100% Aglianico, affinamento per 24 mesi in bottiglia con lieviti e successivi 3 mesi dopo la sboccatura. Un prodotto davvero unico, elegante con una personalità bene definita. Colore rosa intenso e luminoso Al naso leggero agrume, crosta di pane, lieviti, ciliegia, lampone, melograno, e floreali di rosa. Al palato cremoso con una bollicina fine e persistente, minerale, equilibrato e rotondo. Dopo questa perla di San Salvatore, siamo andati in Basilicata, assaggiando il Titolo 2015 di Elena Fucci. 100% Aglianico del Vulture. Si presenta con un colore rubino intenso con spiccati riflessi granati. Al naso ciliegia e confettura di frutta, ribes, rosmarino, tabacco e cannella con leggeri accenni di vaniglia. Ampio e complesso, decisamente fruttato ed etereo, con nitidi sentori speziati. In bocca grande acidità, secco, caldo, di ampia struttura e lunga persistenza aromatica. Vino di spiccata personalità, ancora assai giovane e destinato ad un grande futuro. Infine abbiamo chiuso la serata con un altra grande perla di Cotarella, infatti siamo tornati in Campania da San Salvatore 1988 e abbiamo degustato il suo vino di punta, il Gillo Dorfles 2013. Anche lui 100% Aglianico. Colore rosso rubino intenso. Al naso sentori di frutti rossi e spezie, mora di gelso, ribes, tabacco. In bocca avvolgente, con tannini presenti ma ben integrati. Un grande vino, strutturato ed elegante.

Pubblicato da Niccolò Marco Mancini

Abruzzese classe ’91. Dottore Agronomo e Forestale formato e abilitato presso l’Università Degli Studi di Firenze. Appassionato del mondo del vino in tutti i suoi aspetti. Collabora con il sito Agraria.org e la rivista TerrAmica per la redazione di articoli divulgativi. Ormai da diversi anni giornalista freelance in eventi, fiere, anteprime, presentazioni e mostre in tutta Italia per raccontare e divulgare notizie e storie inerenti al vino, cantine, aziende e produttori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: