Degustazione vini abruzzesi

Insieme a dei carissimi amici e compaesani, in occasione di una piacevole rimpatriata, abbiamo organizzato una piccola degustazione di vini abruzzesi. La serata è iniziata degustando un vino che ormai è riuscito a conquistare gran parte degli appassionati enoici (e non) della Regione: la Cococciola di Cantina Ulisse. Un vino che ha visto accrescere laContinua a leggere “Degustazione vini abruzzesi”

Il Longobardo 2016 – Cantina di Casteggio

Qualche giorno fa ho avuto l’occasione di degustare Il Longobardo 2016 della Cantina di Casteggio (PV). Questo vino nasce da un progetto molto ambizioso che ha portato la Cantina sociale di Casteggio a varare degli eccellenti vini formulati in collaborazione con uno dei massimi enologi italiani, Riccardo Cotarella. Il progetto denominato “Vite, ambiente, qualità” fuContinua a leggere “Il Longobardo 2016 – Cantina di Casteggio”

Velluto nero 2016 – Cantine della Corte

Per festeggiare il rientro a casa dopo il lockdown ho degustato una grande espressione di Syrah, il Velluto nero di Cantine della Corte. L’azienda nasce in una delle aree più vocate per la produzione vitivinicola d’Italia, ovvero le colline tra Conegliano e Valdobbiadene. In queste zone infatti vengono prodotte delle vere e proprie perle enologiche,Continua a leggere “Velluto nero 2016 – Cantine della Corte”

Jungano 2017 – San Salvatore 1988

Dopo diverso tempo ho riavuto l’occasione di degustare il Jungano di San Salvatore. La mano sapiente di Cotarella si sente. Prodotto con una pressatura soffice delle uve, fermentazione in serbatoi di acciaio, affinamento 12 mesi, 40% in Tonneau da 35 hl, 40% in barrique di secondo e terzo passaggio (tutto rovere francese), 20% in acciaioContinua a leggere “Jungano 2017 – San Salvatore 1988”

Degustazione tra amici

Ieri 6 febbraio 2020, insieme a dei cari amici, presso la nostra enoteca di fiducia: La Bottega dei Golosi di Sapri, abbiamo degustato due ottime espressioni di Aglianico. La prima lucana, più precisamente il Matematico 2017 – Cantina di Venosa. Qui però l’Aglianico è presente solo per il 30% mentre nel restante 70% troviamo ilContinua a leggere “Degustazione tra amici”

Taurasi Paterno

In questo pranzo domenicale a base di pollo con riduzione di aceto balsamico e patate arrosto, abbiamo degustato in famiglia una bella espressione di Taurasi DOCG, il Taurasi Paterno 2012 – Paterno sas. La Cantina Paterno risale storicamente alla fine del settecento, dedita alla produzione e al commercio del vino, diffuso nelle varie taverne eContinua a leggere “Taurasi Paterno”

Primitivo di Manduria “Menhir” DOC

In una delle mie degustazioni abituali presso la bellissima Divina Enoteca, mi sono imbattuto in un’ottima etichetta (Primitivo di Manduria “Menhir” DOC – Azienda Agricola MenhirSalento) selezionata dai due meticolosi proprietari, entrambi grandi Sommelier professionisti. Come si apprende dal sito della Cantina, sin dalla sua nascita, Menhir Salento ha compreso l’importanza del territorio come elementoContinua a leggere “Primitivo di Manduria “Menhir” DOC”

Food & Wine in Progress 2019

Il 30 novembre e il 1 dicembre 2019 si è tenuta, presso la Stazione Leopolda di Firenze, la 5° edizione del Food & Wine in Progress. Promosso e organizzato da Associazione Italiana Sommelier Toscana (Ais) e Unione Regionale Cuochi Toscani è un modello di manifestazione già collaudato, finalizzato al dialogo e al confronto tra associati,Continua a leggere “Food & Wine in Progress 2019”

Montepulciano D’Abruzzo Zanna Riserva 2015

Durante un pranzo domenicale ho voluto riassaggiare una bottiglia regalatami da un mio caro amico, il Montepulciano D’Abruzzo Zanna Riserva 2015 della Cantina Illuminati. Da molti considerati una delle migliori espressioni del territorio teramano, non ha deluso le mie aspettative. Coltivato sulle colline teramane alla destra del fiume Tronto che scendono in Adriatico, a quotaContinua a leggere “Montepulciano D’Abruzzo Zanna Riserva 2015”

FATA 2015 – Borgo Casa al Vento

Qualche giorno fa sono stato a trovare un caro amico che ha appena fatto il grande passo di acquistare casa nuova. Per l’occasione ci ha fatto brindare con un notevole Supertuscan a edizione molto limitata, solo 300 bottiglie, FATA 2015 di Borgo Casa del Vento. Noi per l’esattezza abbiamo degustato la numero 220/300. La storiaContinua a leggere “FATA 2015 – Borgo Casa al Vento”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito